Skip to content
Interviste

Intervista a Vincenzo Cannova

Intervista a Vincenzo Cannova

Vincenzo Cannova Autore di “È LA DONNA CHE SCEGLIE” si racconta brevemente in questa intervista realizzata dalla redazione di Scritto.io.  Vincenzo è originario di Barùmini un piccolo comune sardo nella storica sub-regione della Marmilla. Cannova sembra essere un super uomo, lo scrittore infatti oltre a dedicarsi alla quotidiana produzione di aforismi è anche un bravissimo suonatore di Launeddas, strumento musicale a fiato tipico della Sardegna. L’aforista inoltre fa parte della Banda Musicale Brigata Sassari sottolineando conciò quanto la musica, insieme alla scrittura, sia importante per la sua vita. Faro di una community di più di 200.000 persone, Vincenzo sembra non badare al successo del suo percorso da influencer letterario, restando con i piedi per terra e le radici fermamente attaccate alla sua Sardegna. 

Vi lasciamo il collegamento alla pagina Facebook di Vincenzo Cannova per iniziare a seguirlo: @VincenzoCannova

 

1) Ciao Vincenzo! Raccontaci brevemente di te.

-Sono quello che scrivo, un sognatore mai distratto dalla realtà, sempre un passo dietro ai miei sogni e uno avanti al giudizio della gente.
La mia vita è fatta di note, quelle che suono e quelle che appunto in dei foglietti che tengo nella tasca interna sinistra della giacca, quella vicina al cuore.

2) Parlaci di ” È LA DONNA CHE SCEGLIE”.

-“È LA DONNA CHE SCEGLIE” è una raccolta di aforismi che ho sentito il bisogno di mettere su carta, per poterne quasi sentire il profumo, fargli prendere forma e sfiorarli quando ne sento il bisogno.

3) Chi o cosa ti da l’ispirazione per i tuoi aforismi?

-Prendo sempre spunto nei miei scritti dalla vita quotidiana, dall’amore che ho vissuto, gli sbagli che ho commesso e quelli che ancora devo fare.

4) Perché consiglieresti di leggere il tuo libro?

-Perché c’è tanto di quello che una persona vorrebbe sentirsi dire e molte delle parole che non trova quando vuole esprimere un concetto.

5) Raccontaci la tua esperienza con la casa editrice.

-Più che una casa editrice mi sento componente di una famiglia.

6) Cosa ti ha colpito del servizio offerto da Scritto.io?

-Con Sergio Mascitti condividiamo da tanto tempo la passione per la scrittura e non ho abbiamo mai nascosto la stima reciproca quando capitava di leggerci. Lo scorso anno ci siamo incontrati a Roma e avevamo le idee chiare sin da subito. Tutto il suo staff, con la sua competenza, ha fatto il resto. Non smetterò mai di essere grato a queste splendide persone.

7) Hai un grande seguito sui social, come ti aiutano in quello che fai?

-Ho quasi 200mila follower tra i vari social ma non ci ho mai fatto tanto caso. Sono una delle poche persone famose che non si riconoscono per strada e questo non mi dispiace per nulla.
Avere tanto seguito è anche una responsabilità perché sei d’esempio per tante persone.
Mi ha aiutato mettendomi in contatto con tanti artisti di fama nazionale e internazionale, con i quali ho collaborato, scritto canzoni e stretto amicizie. Inoltre mi ha permesso di essere testimonial della casa editrice Scritto.io .

8) Saluta i lettori con un aforisma.

-“Non importa quanto ci vuole. Conta solo quanto lo vuoi.”

L’intervista a Vincenzo Cannova è giunta al termine, la redazione di Scritto.io vi ringrazia e vi ricorda che cliccando sul seguente link potrete acquistare “È LA DONNA CHE SCEGLIE“.

Intervista a Giulia Giordano

Temp User

Intervista a Davide Luciotto

Temp User

INTERVISTA A MARIA DI LENA

Temp User
[]
Verified by MonsterInsights