Skip to content
Poesia

UN GIORNO

Un giorno vorrei parlare
con il me stesso del futuro,
chiedergli dei miei sbagli,
sapere i miei incidenti
e informarmi sui miei amori.

Una notte vorrei incontrare
il bambino del mio passato,
dirgli cosa lo aspetta,
evitargli le sofferenze del cuore
e farlo innamorare il più possibile.

Eppure rimango qui
di fronte a questo specchio,
a parlare al mio presente,
con lacrime che scendono
e un triste sorriso.

Sapendo che non potrà succedere,
il passato costruisce,
il presente influenza il futuro
e il futuro è un mistero da vivere,
come questa vita sfocata.

(Il Segreto Delle Labbra – Matteo Rolleri)

VOGLIO IL MIO ORIZZONTE DISEGNATO

masser

L’URLO di Matteo Piergigli

Temp User

CAMBIAMENTO

admin
[]