Skip to content
Recensioni

TEMPO di Silvia Brindisi

 

Tempo che scorri velocemente
E non torni indietro
Tempo che dai tante bellissime occasioni per vivere questa vita
ma ci procuri anche tante sofferenze.
Tempo che ci fai capire sempre più quanto è importante ciò che abbiamo
con tutte le sue sfumature e dipende solo da noi capirle senza mollare mai.

 

Poesia originale, cadenzata dalla naturalezza e dalla sensibilità, un tono che risulta colloquiale e discorsivo.

L’autrice sembra voler invitare il lettore a riflettere sulla fuggevolezza dell’esistenza umana. C’è un senso di impotenza davanti allo scorrere inarrestabile delle cose della vita “Tempo che scorri velocemente E non torni indietro”, tempus fugit dicevano i latini . Il tempo è fatto di piccoli istanti a cui dobbiamo dare costantemente il giusto valore, cercando di onorarli e renderli indimenticabili. “Tempo che dai tante bellissime occasioni per vivere questa vita ma ci procuri anche tante sofferenze”                                               Ci appare come un incoraggiamento a vivere la vita in un senso più autentico e personale, a cogliere la vita istante per istante, a non sottostare al fluire del tempo che ci incalza di continuo, ci costringe a scegliere, a preferire qualcosa a favore di qualcos’altro.
Elita Di Girolamo

L’occhio del poeta

Selene Luise

SPINE di Pino Parente

Temp User

C’era una volta l’isola maledetta. Recensione LA PRIMA VERITÀ di S. VINCI

Selene Luise
[]