Skip to content
Poesia

Sogno la libertà

Sogno la libertà

Mi hanno strappato dalle mani un aquilone.
Il sogno libero di un volo.
Mi hanno rotto la mia bambola,
il sogno di una madre.
Mi hanno tolto l’uso delle gambe,
per rincorrere il vento a primavera.
Ho lo sguardo perso.
In braccio ho i giochi di un adulto.
Ora, sogno ad occhi aperti,
un prato di fiori d’ogni colore,
la mia mano stringe la tua mano…
Gli aquiloni riprendono a volare.
Il sogno libero di un volo.

RESTO

admin

MATURITÀ 2017: IL TESTO DELLA POESIA DI GIORGIO CAPRONI

Carla

BIRRA

admin
[]