Skip to content
Libri in evidenza

Portami alla vita: un libro di Valerio Novara

portami via

“Portami alla vita” è un libro di Valerio Novara. Si tratta di un racconto di fantascienza che si basa su una notizia di cronaca di due anni fa: Mark Zuckerberg, insieme al compianto Stephen Hawking e a un milionario russo, avevano intenzione di finanziare un viaggio interstellare per capire se c’è vita oltre il Sistema Solare. Sullo sfondo, una Terra stretta nella morsa di inquinamento e cambiamenti climatici, con tre protagonisti (due ragazzi e una ragazza) che si ritroveranno profondamente legati sia per la missione che per salvare il nostro pianeta.Ecco cosa ci ha raccontato lo scrittore Valerio Novara di sé e del suo libro:

“Nato a Roma il 13 gennaio 1988, sono giornalista pubblicista presso l’Ordine dei Giornalisti del Lazio.

Da sempre appassionato alla scrittura e all’informazione, ho collaborato con diversi giornali e siti web d’attualità prima di scrivere il mio primo romanzo. “Portami alla vita” è un racconto di fantascienza che ho scritto in un periodo della mia vita durante il quale ho dovuto fare i conti con ansia e attacchi di panico. La scrittura mi ha letteralmente salvato e l’auspicio è che da questo racconto nasca una serie tv di successo.

Per scrivere il mio romanzo sono partito da una notizia di cronaca del 2016: Mark Zuckerberg (autore di Facebook), Stephen Hawking (astrofisico recentemente deceduto) e un filantropo russo di nome Yuri Milner, hanno intenzione di spedire alcune sonde verso Alfa Centauri con l’obiettivo di sapere se c’è vita sui pianeti del sistema solare più vicino al nostro (circa 4 anni luce).

Il progetto, chiamato Starshot Breakthrough, prevede l’uso di particolari raggi laser ideati da Stephen Hawking, che spingeranno le navicelle nello spazio ad una velocità del 20% di quella della luce. Queste sonde avranno la grandezza di una busta da lettera e peseranno pochissimo: in questo modo potranno affrontare il viaggio con la speranza che almeno qualcuna di queste navicelle arrivi integra sul nuovo sistema solare. Serviranno, però, moltissimi soldi per finanziare il progetto e almeno vent’anni per far partire le navicelle dalla Terra”.

Non ci resta che leggere “Portami alla vita”.

La casa editrice che l’ha pubblicato è l’Argento Vivo Edizioni, vi
lascio alcuni link grazie ai quali potete farvi un’idea più precisa
del romanzo.

Sito web: https://valerionovara.wixsite.com/portamiallavita
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/portamiallavita/
Sito web della casa editrice:
http://www.argentovivoedizioni.it/Default.aspx

Presto, Valerio Novara sarà ospite di scritto.io per un’intervista…da non perdere!

«Racconti di Stelle al bar Zodiak» di Loriana Lucciarini e Maria Sabina Coluccia

Carla

Non è mai troppo tardi di Katia Timpano

Carla

“I FANTASMI DI EKATERINBURG 1918- 2018″di Barbara Mori

Carla
[]