Skip to content
Poesia

Notte

Com’è fredda e uggiosa la notte! Vacilla il mio pensiero d’amore fino a divenire perduto. Se ci fossero più stelle in cielo e meno sogni di celluloide che infittiscono il silenzio,avrei un cuore meno arido dinnanzi alla giostra delle illusioni.
Jo Tormenta

Insegnamenti zen dal tetto di fronte

Giulia Giu

Poesia

Giuyc

LETTERA ALL’ANGELO DI AUSCHWITZ

Temp User
[]