Skip to content
Poesia

Notte

Com’è fredda e uggiosa la notte! Vacilla il mio pensiero d’amore fino a divenire perduto. Se ci fossero più stelle in cielo e meno sogni di celluloide che infittiscono il silenzio,avrei un cuore meno arido dinnanzi alla giostra delle illusioni.
Jo Tormenta

LUCE E SALUTE

admin

QUANDO IL CORPO S’INNAMORA

Gianfranco Isetta

INCREDULI

admin
[]