Skip to content
Poesia

Le parole, lasciale andare

A volte dovrei essere meno ingenuo

lasciare i venti coperti

rinchiudere le parole nella cassaforte tra i denti

poi invece l’aria sovrasta il candore del fare

e le parole, lasciale andare.

Lasciale andare con i loro lampi

che siano fessure da infilarci dentro

altre parole, altri momenti. Le parole

lasciale andare. Quelle che ti raggiungeranno

avranno raccolto nel viaggio

un altro mondo, loro saranno

un presepe incominciato. Un dubbio per tutti,

nelle mie tasche ritrovo le tue chiavi

con i giorni che sapevano restare. Tu,

le parole lasciale andare. Esse

saranno il bene che potrai riporre

tra i giardini e un immenso amore.

IL FUTURO DI SERGO

admin

lampioni

Carla

QUANDO PENSI

admin
[]