Skip to content
Poesia

IPOCRISIA

Ipocrisia, dei sorrisi non sentiti.
Di quei complimenti,
viscidi e stantii.
Quando senti a pelle,
tutta la falsità.
Umanità, che significato ha…?
Quando menti, incondizionatamente.
Uomo, donna, a che serve chiamarti così,
quando in realtà, strisci come un verme.
Di quella ipocrisia, che ti circondi,
abbi il coraggio, di chiederti perché,
nello strisciare, ormai ti senti re.
Sii, uomo, donna,vivi in sintonia,
di ciò che pensi, e non di ipocrisia!
@quil@blu59

Maria Lo Monaco

SensAzione

Giulia Giu

DOVE ARRIVA ESTATE

admin

IL GIOCO SPOSTA LE MOLECOLE DELLE RISATE

admin
[]