Skip to content
Poesia

I TUOI PASSI ACCANTO

Sulla sabbia che cade
nella clessidra
i tuoi passi non fanno rumore
ma lasciano orme
affinché ti possa seguire.

Sento chiaro della tua pelle
l’odore sapido
che è come di mare
ed è la libertà di sapere
che sei vicina
anche se non ti posso vedere.

Nell’attesa del mattino di domani
quando la stessa alba
ci sveglierà
lontani
prima di addormentarmi
in un sogno più vero del presente
saprò trovarti,
attenderti
e amarti
dolcemente.

22 settembre 2014

IL SOLE E IL SANGUE

Carla

QUANDO IL MANGO MATURA PARECE MELONE

admin

PURE IO PURE TU

admin
[]