Skip to content
Poesia

Donna

Donna…

Colei che in ogni strappo ci mette speranza,

Colei che conta l’amore coi petali di una margherita,

Colei che nel tempo che scorre ci mette un filo di trucco.

Truccare la malinconia.

Colei alla quale un parto cambia la vita, la faccia, le mani.

Donna…

Sei quel sorriso sciolto in una lacrima, in una goccia di profumo.

Sei quella che mette tutto apposto, nei cassetti, nei casini.

Sei quella che si perde, che gela negli inverni piu’ rigidi.

Sei quella che si ritrova, sempre.

Sei il sorgere ed il calar del sole.

Donna…

Sono convita che il mondo sia iniziato con te e che con te possa finire.

Solo le tue braccia sono in grado di reggerne il peso.

 

 

 

CREDO

Fabiana Casciotti

LINFA PER LE RADICHE

admin

Poesia del mese: Il peccato di Maggio

Carla
[]