Skip to content
Libri in evidenza

“Dengel” di Davide Casaccio

Zenobia, la protagonista di “Dengel” di Davide Casaccio, ha vissuto i suoi quindici anni di vita in modo normale, per quanto normale possa essere la vita di un’orfana, fino a quando un evento causato dalle prese in giro di altro orfano nei suoi confronti non stravolgerà tutto il suo mondo.

dengel

Angeli e demoni, creature non immortali nate grazie all’alchimia millenni or sono ad Atlantide, hanno continuato ad esistere per tutte le ere che si sono susseguite dopo la scomparsa dell’antico continente.
Zenobia, dopo aver scoperto attraverso il “risveglio” della sua parte demoniaca che in lei c’è più di quanto ha sempre pensato, con la scusa di voler proteggere la sua unica amica scappa dall’orfanotrofio nel quale ha vissuto per tutta la vita.Dopo l’incontro con Zophiel, un angelo, e Lilith, la regina dei demoni, si troverà costretta ad affrontare sia la fazione angelica che quella demoniaca, che vogliono condannarla al rogo per il semplice fatto di essere nata.

L’AUTORE

Nato a Como nel 1996, Davide Casaccio è uno studente universitario di chimica nella stessa città.
È appassionato di scrittura probabilmente da sempre e, sebbene scriva racconti da anni, la prima storia (più o meno effettivamente) pubblicata è stato nel 2015 sulla piattaforma The Incipit.
Nonostante prediliga il fantasy sia come lettura che come scrittura, non disdegna altri generi letterari.
Zenobia, la protagonista del suo primo libro (“Dengel”) ha, caratterialmente, molto di lui.

Qui il link per acquistare il libro

Buona lettura!

Userò la notte per incontrarti di Mew Notice

Carla

Diego Galdino presenta il suo nuovo romanzo “Bosco Bianco”

Carla

La vita di noi due: un libro di Marcella Ricci

Carla
[]