Scrittoio
Consigli di scrittori famosi Letteratura Scrittori famosi

I 6 consigli di scrittura di George Orwell

George Orwell è lo pseudonimo di Eric Arthur Blair. Egli, nato a Motihari il 25 giugno 1903  e morto a Londra il 21 gennaio 1950, è stato un giornalista, saggista e scrittore, ma è stato conosciuto anche come opinionista politico e culturale. La sua grande fama è dovuta a due romanzi scritti verso la fine della sua vita: La fattoria degli animali e, in particolare, 1984, legato al reality show Grande Fratello (Big Brother) che l’ha fatto conoscere, probabilmente, anche a chi non ama la Letteratura.

george orwell

Vediamo quali sono i 6 consigli di scrittura di George Orwell.

  1. Non usate metafore, similitudini o altre figure retoriche che siete abituati a vedere sui giornali.

  2. Non usate una parola lunga quando è possibile usarne una corta.

  3. Se è possibile tagliare una parola, tagliatela sempre. 

  4. Non usate il passivo quando potete usare la forma attiva.

  5. Non usate una frase straniera, un termine scientifico o una parola gergale quando è possibile pensare a un termine equivalente nell’inglese comune. 

  6. Violate ognuna di queste regole piuttosto che scrivere qualcosa di barbaro.

     

    Il sito Internet completamente dedicato a George Orwell con foto e biografia completa:
    http://www.george-orwell.org/

    Altri consigli di scrittori famosi qui

Related posts

I consigli di scrittura di Ray Bradbury

Carla

Se si potesse rinascere

Selene Luise

Una razza votata all’autodistruzione

Selene Luise

3 commenti

Rocco 2 Luglio 2017 at 00:42

Interessante il Suggerimento del Prof. George Orwell

Reply
Rocco 2 Luglio 2017 at 00:43

Molto interessante il suggerimento del Prof.George Orwell Grazie.

Reply
scritto.io 2 Luglio 2017 at 13:19

Ciao Rocco, ti ringraziamo e ti ricordiamo che puoi leggere altri suggerimenti di scrittori famosi cercando nel Blog il tag “Consigli di scrittura”.

Reply

Lascia un Commento