Scrittoio
Image default
Poesia

SINTONIA di Lilia Cappella

 

Mi perdo nell’ebrezza dell’Amore.
In quell’abbraccio d’addio,
sull’orizzonte del mare estivo.
Tornano flasch improvvisi
di pianti, di risi di gioia
dei giorni insieme.

Grande Amore,
nella gioia e nel dolore!
Ora frammnenti di ricordi
come gli ineffabili sogni.

Related posts

CREDO ALLE OMBRE PIENE DI COLORI E RUMORI

masser

MACCHINA UMANA di Andrea Zenti

Temp User

La caduta

giuseppe

Lascia un Commento