Scrittoio
Image default
Poesia

Elpis – Speranza – di Gloria Vocaturo

Timida ed incerta
si affacciò Elpis di buon mattino
nel giardino della vita;
lunga fu l’attesa necessaria
affinché il cambiamento la riportasse
nella stagione dei fiori.

Un leggero battito d’ ali
portò Elpis nel vivaio più grande che sperasse
fatto di medici, insegnanti, infermieri, tecnici,
camionisti, corrieri, giornalisti, fotografi
e ancora cassieri, poliziotti, portieri, imprenditori,
politici, farmacisti, poeti, scrittori, artisti….

A piedi nudi Elpis – Speranza-…………………..
Timida ed incerta
si affacciò Elpis di buon mattino
nel giardino della vita;
lunga fu l’attesa necessaria
affinché il cambiamento la riportasse
nella stagione dei fiori.

Un leggero battito d’ ali
portò Elpis nel vivaio più grande che sperasse
fatto di medici, insegnanti, infermieri, tecnici,
camionisti, corrieri, giornalisti, fotografi
e ancora cassieri, poliziotti, portieri, imprenditori,
politici, farmacisti, poeti, scrittori, artisti….

A piedi nudi
corse ad abbracciarli tutti;
ognuno di loro le donava senza indugio
il proprio impegno e l’arte che conoscevano.

La storia narra che li videro raggianti e liberi quando
Elpis donò loro sé stessa:
la Speranza
Gloria Vocaturo
Copyright

corse ad abbracciarli tutti;
ognuno di loro le donava senza indugio
il proprio impegno e l’arte che conoscevano.

La storia narra che li videro raggianti e liberi quando
Elpis donò loro sé stessa:
la Speranza.

Gloria Vocaturo
Copyright

Related posts

IL TEMPO TRASCORSO A GUARDARTI SERVE AL MIO CUORE

masser

IMPOSSIBILE PESARE ASSIEME PAROLE E RISATE

admin

Carpe Diem

Lascia un Commento