Scrittoio
Image default
Poesia

“Ricordi neri “

Ci sono giorni in cui ti svegli ancora più  stanco di quando ti sei addormentato.

Giorni pesanti da affrontare
che addosso li senti subito pesare , come macigni da cui non ti riesci a liberare .

Giorni senza sole, speranza  e allegria, giorni da buttare via.

Ci sono giorni in cui i “ricordi neri”  ti vengono a trovare
e invadedentemente la tua mente riescono a soggiogare.

E non c’è  spazio o tempo per poter ad altro pensare e non hai voglia  e tempo con niente altro, di poterti consolare.

Ci sono giorni  in cui i nostri rimpianti ci vestono il cuore e di un futuro  migliore neppure sentiamo
l ‘odore .

Che non importa se fuori piove o brilla il sole quando dentro hai una tempesta da placare e un deserto che da solo devi affrontare .

Quelli son giorni da dimenticare, pezzi di vita che come in un film, dalla pellicola della tua vita, vorresti tagliare.

Quelli son giorni in cui  ti ubriachi di musica, vino e tristezza fin quando ti vien solo da vomitare
perché  quello é  l unico modo per poterti dai “ricordi  neri” liberare e nella tua mente fare spazio per  la speranza e la voglia di ricomnciare.

Antonella  Granara

Related posts

Amo le persone sincere ..

Antonella Granara

Amo le persone “imperfette”

Antonella Granara

In volo

Lascia un Commento