Scrittoio
Image default
Poesia

Rubare

Niente hai chiesto

a questi occhi

e tanto ti ho detto

tenendomi nascosta.

 

Poco vedo.

Poco ti vedo.

Male mi senti?

Male, forse, ma accontenti.

 

Precisa 

e precipitata

mai precipitosa

la tua quotidiana Sveglia.

Non sempre

raggiunge l’ora mia

ma l’aspetto

 

perchè sugli orologi miei

ti faccio spazio

e punto le lancette sul

Momento per portarti via:

 

rubare.

Related posts

INVISIBILE

Matteo Rolleri

FUGGITA

Temp User

Immagini

rossross

Lascia un Commento