Scrittoio
Image default
Poesia

Convenzione sociale non opzionale

E’ sempre semplice l’apparenza

ma inganna chi guarda

e consuma chi la indossa.

E’ una maschera di sopravvivenza

fatta di lunghe pause silenziose

e frasi di circostanza a periodi alterni.

E’ la convenzione sociale

che fa di te quello che io vedo

ed è inutile che provi ad aggiungere altro.

Ciò che accade tra gli individui

è solo percezione

mentre il nulla individuale

è imprevedibile e senza coordinate:

stiamo tutti cercando una meta

in  assenza di gravità

tutti sospesi in aria

con un macigno sul cuore.

Related posts

Anima in rivolta

DiegoSbriglia

Così l’ho immaginata

Carla

TRISTEZZA

admin

Lascia un Commento