Scrittoio
Poesia

Anche la donna cannone ha i suoi complessi

Un giorno mi incontrerò dentro uno specchio

e sorriderò.

Non festeggerò il semplice atto di accettarmi,

ma il compimento dell’impresa estenuante

di riconoscermi.

Rimetterò insieme i pezzi di questa identità instabile

ne studierò la forma

utilizzando il tatto

senza ferirmi coi suoi bordi taglienti,

smetterò di cercare la perfezione

ed inizierò a desiderare

la serenità.

Related posts

La vita… alterno di stagioni

Carla

L’amore è…

admin

UMORE di Mariano Folcarelli

Temp User

Lascia un Commento