Scrittoio
Poesia

Dedica

Dedicato agli amori

impossibili:quelli

nati già morti.

Alle speranze

vane come sogni;

alla luna insonne

di passione

compagna.

A chi è agonizzante,

a chi vive dimenticato.

A chi piange,perché

è esistito solo

grazie ad Amore.

Al sacrificio,

aulica e viscerale

forma d’essere.

E a noi,

perduti amanti

di una generazione

perduta.

 

Related posts

I nostri piedi

admin

RICHETTO SAREBBE QUI

masser

LASCIAMI ANDARE

admin

Lascia un Commento